Con PinkHack ProjectSprint “Plastic Free Beach” a WomENcourage 2019

PinkHack ProjectSprint “Plastic Free Beach” è l’iniziativa rivolta a team di studentesse, ricercatrici e ragazze dell’IT. Obiettivo: trovare soluzioni al problema della plastica e dei rifiuti non biodegradabili sulle spiagge del Lazio.

In palio 3.000 euro in premi per le squadre vincitrici e 10 posti per partecipare alla ACM womENcourage European Hackathon, dove si svolgerà il più importante incontro europeo per le professioniste del mondo IT.

 

Tutte le info per partecipare su PinkHack ProjectSprint “Plastic Free Beach”

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma